Richiesta di cittadinanza per Ahmadreza Djalali il ricercatore irano–svedese, a lungo collaboratore con l’Università del Piemonte Orientale, sede di Novara, per gli importanti servizi resi all’Italia nel campo della ricerca scientifica….Ahmadreza dal 2016 è detenuto in Iran e senza un giusto processo è stato condannato a morte nel 2017…..Collegamento con Alessio Cerniglia, Presidente Aiga Novara, Antonio de Angelis, Presidente Nazionale Aiga, Luca Ragazzoni, Ricercatore CRIMEDIM…..

Sul sito www.firmiamo.it è stata attivata una campagna di raccolta firme con tanto di petizione…….