“Tribunali in Sicilia, solo il 50% delle udienze”

“I tribunali in Sicilia hanno ripreso le udienze quasi al 50%. Nel penale non ci sono udienze con testimoni in presenza, nel civile solo alcune udienze si celebrano in presenza. L’orizzonte è settembre. Già avevamo un carico di arretrato pesante che la pandemia ha ulteriormente aumentato. Dal Governo non sembrano arrivare le necessarie risposte”. Collegamento con Silvia Iacona, Vpo al Tribunale di Caltagirone. Solo a Palermo si stima che entro luglio saranno circa 20mila i procedimenti penali rinviati. Black out anche per le aste giudiziarie: in Sicilia 3.960 “sospese”.

Gli ultimi video

News


logo-ritagliato-mod-fff
logo-ritagliato-mod-fff