A dirlo l’avvocato Sibilla Santoni che ha anche detto di conoscere, ma di non voler svelare, l’identità dell’avvocato fiorentino che ha annunciato di voler fare una donazione da 300mila euro a quei ricercatori che troveranno la cura contro il Covid-19.